Sagra del chiodo di maiale e fiera dell’agricoltore 2015

Anche quest’anno vi aspettiamo numerosi alla nostra sagra che non teme i rigori dell’inverno in quanto si tiene nelle capienti ed accoglienti sale del nostro caratteristico borgo riscaldate dal tepore di un grande camino.

Oppure, come è accaduto lo scorso anno, all’aperto se un anticipo di primavera ci consentirà d’installare i tavolini e le panche all’aperto e trasformare la piazzetta in una grande e conviviale mensa imbandita.

Non sono certo mancati gli apprezzamenti dei nostri “golosoni” che hanno rivolto al nostro “rustico” piatto…. Per questo vi ringraziamo sentitamente e vi assicuriamo tutto il nostro impegno per la migliore riuscita della manifestazione.

Sagra Chiodo Maiale 2015 Sagra Chiodo Maiale 2015

Sagra Chiodo Maiale 2015Sagra Chiodo Maiale 2015

 

 

47° sagra focaccetta di Vaccareccia 2014

Ecco a voi il modo gustoso per chiudere il rilassante periodo estivo.
Quale opportunità migliore di questa?
Il mare, la montagna, ora la collina, la campagna con l’incomparabile prelibatezza: LA FOCACCETTA.
Ora entra in gioco la “gola”, anch’essa ha le sue esigenze.
Qui potete accontentarla.
Non potete, non dovete mancare.
VI ASPETTIAMO!

VEN 5 SET dalle ore 19

SAB 6 SET dalle ore 19

DOM 7 SET dalle ore 12

 

VEN 12 SET dalle ore 19

SAB 13 SET dalle ore 19

DOM 14 SET dalle ore 12

 

VEN 19 SET dalle ore 19

SAB 20 SET dalle ore 19

DOM 21 SET dalle ore 12

 

La Grande Calza della Befana a Quercia 2014

Cari amici, il 6 gennaio si avvicina e le previsioni del tempo ci fanno ben sperare in una giornata soleggiata e calda.

Quale migliore occasione per trascorrerla nel Paese che per un giorno si trasforma nel villaggio della Befana?

Le manifestazioni iniziano alle il 5 gennaio sera alle ore 20.00 con la “fiaccolata per la pace” con la presenza di alcuni bimbi della Bielorussia che porteranno in processione il “Gesù bambino di Praga”.

Riflettiamo un attimo su questa frase: “non ci sarà pace sulla terra finchè ci sarà un bimbo che soffre per la fame e per la guerra”. Per questo motivo vi invitiamo a pregare con noi.

Al termine la “Grande Calza” scenderà dal campanile della chiesa.

Nella giornata del 6 gennaio a partire dalle ore 14.00 per voi e per i vostri bambini stiamo preparando tante belle cose: per i più piccoli una calza donata direttamente dalla Befana, la visita alla sua casa dove i folletti preparano i doni, lancio dei palloncini con messaggio augurale, per gli adulti banchi gastronomici con crepes, sgabei, vino caldo e cioccolata, per tutti la spettacolare Grande Calza che scende dal campanile, arrivo dei Re Magi e quest’anno la contrada “La Quercia” del “Palio dei Micci” di Querceta sarà presente con il suo caratteristico folclore.

Giornata di festa, di gioia e di preghiera che vogliamo dedicare a tutti i bimbi del mondo.

 

XLVI SAGRA DELLA FOCACCETTA

Carissimi amici ed estimatori del “pane antico” della Lunigiana bentrovati!

Finalmente tra pochissimi giorni potrete nuovamente gustare questo cibo semplice ma genuino preparato da mani esperte ogni anno a partire dal lontano 1969.

La bellissima cornice è sempre la stessa, il caratteristico borgo di Vaccareccia, oggi in parte restaurato e rinnovato, che però mantiene sempre il suo antico fascino.

Le date sono:

30 – 31 agosto – 1 settembre 2013

6 – 7 – 8 settembre 2013

13 – 14 – 15 settembre 2013

Le tre domeniche 1 – 8 – 15 la sagra è aperta tutto il giorno, nelle altre date solo la sera.

Sabato 7 settembre si terrà la XXXI Marcia Straca, 8 km in mezzo al verde della nostra campagna, alle ore 14 inizio iscrizioni e alle 15 partenza.

La marcia è valida per la classifica del CORRILUNIGIANA, PALIO DEL MARCIATORE, OSCAR STRAVIAREGGIO.

Previsto anche un percorso mini non competitivo per i bimbi.

Vi aspettiamo numerosi come al solito…

26° Sagra del Chiodo di maiale

La neve, si proprio la neve, questa bella, affascinante veste bianca che copre con il suo candore ogni cosa, ci ha impedito di dar corso alla 26° edizione della Sagra del Chiodo.

Delusione ai “tanti golosi” che ogni anno ci gratificano con la loro presenza, ma noi non deludiamo mai nessuno; c’è un detto che suona così: “ciò che viene differito non è annullato”!

Si proprio così, infatti la tanto desiderata Sagra avrà il suo svolgimento il 9 e 10 marzo.

La Befana a Quercia 2013

Bambini, Babbo Natale ha portato tanti doni a tutti quelli che sono stati buoni, ma come tutti ben sapete tra pochi giorni arriva la Befana.

Anche la Befana porta doni a coloro che sono stati buoni e carbone a quelli un po’ più disobbedienti, forse siete ancora in tempo per rimediare!

Parlate con i vostri genitori e promettete che il prossimo anno vi comporterete meglio di quello passato e poi venite a Quercia, il paese della Befana, dove potrete ammirare la Grande Calza che scende dal Campanile e ricevere una calzina con tanti dolci dalla vostra amata Befana.

Non mancate anche alla Fiaccolata per la Pace del 5 gennaio alle ore 20.30, ancora auguri di buone feste e buon anno 2013, vi aspettiamo.

Fate vedere questo manifesto ai vostri genitori e fatevi portare a visitare la Casa della Befana…

Gita a Siena e Montalcino

Alzi la mano colui che si sarebbe aspettato di partecipare ad una gita il 20 ottobre ed avere la sorpresa di incontrare una giornata calda e soleggiata, ideale per mangiare all’aperto!

Negli anni passati o la pioggia o il vento hanno accompagnato le nostre visite, quest’anno il clima mite ha permesso di gustare la magnifica campagna toscana, che con i suoi colori autunnali incanta ed affascina.

La levataccia alle quattro del mattino, per la partenza fissata alle cinque, non è mai piacevole ma per essere alle nove e mezzo in città a Siena è certamente un sacrificio sopportabile. La colazione in un autogrill della superstrada Firenze-Siena ci ha risollevato, peccato che le dimensioni ridotte del locale non hanno facilitato il rapido svolgimento delle pratiche mattinali!

Appena giunti in città ci siamo recati in visita alla Chiesa Cateriniana di San Domenico, edificio dall’imponente architettura al cui interno sono conservate la sacra testa e il dito, venerate reliquie di Santa Caterina da Siena.

Successivamente ci siamo recati a visitare Piazza del Campo, famosa piazza dove si corre il Palio di Siena, con la sua particolare forma a conchiglia, dove si affacciano importanti palazzi. Tra questi il grandioso Palazzo Comunale, in mattoni rossi e marmo bianco, e la maestosa la Torre del Mangia, tra le più alte d’Italia e dalla cui cima si può godere di una magnifica vista della città e della campagna senese.

Infine abbiamo visitato la casa santuario di Santa Caterina che si articola in vari portici, loggiati, chiese ed oratori ed incorpora l’antica dimora dei Benincasa, casa natale di Santa Caterina.

Il pranzo alla Locanda Sant’Antimo come al solito è stato all’altezza delle aspettative: ribollita, tagliatelle ragù, arrosto e patate, dolci e caffè.

Per smaltire una passeggiata alla vicina Abbazia di Sant’Antimo, splendida costruzione, una delle più importanti dell’architettura romanica toscana.

Nel pomeriggio visita alla città di Montalcino, affascinante località famosa in tutto il mondo per il suo vino, il brunello. Il paese sorge attorno al castello trecentesco e, dall’alto dei suoi 567 metri, domina tutta la splendida campagna circostante.

Abbiamo percorso i suoi caratteristici vicoli, visitato le botteghe artigiane, assaggiato i prodotti tipici locali e acquistato il pregiato vino da portare a casa per esibire nelle migliori occasioni.

Così la giornata si è conclusa! Come al solito tutti stanchi ma felici di aver visitato località che sono conosciute ed apprezzate in tutto il mondo e che sono considerate gioielli della nostra regione.

 

XXX° Marcia Straca

Sabato 8 settembre dalle ore 14 sono aperte le iscrizioni per la MARCIA STRACA, una corsa di circa 8 km in mezzo al verde della nostra campagna.

La marcia è valida per la classifica del CORRILUNIGIANA, PALIO DEL MARCIATORE e dell’OSCAR STRAVIAREGGIO, partenza ore 16.00.

Oltre ai premi per i vincitori saranno estratti anche premi a sorteggio tra i partecipanti.

Previsto anche un mini percorso non competitivo per i bambini.