QUERCIA IN FAVOLA – 1° Edizione 2018

Promosso dall’Associazione La Quercia d’oro,

in collaborazione con il Cenacolo Letterario Internazionale AltreVoci

e il patrocinio del Comune di Aulla

Termine per la presentazione degli elaborati 15 Aprile 2018

Premiazione a Quercia di Aulla il 1 luglio 2018

REGOLAMENTO

L’iscrizione al concorso è aperta agli autori/autrici maggiorenni di qualsiasi nazionalità

Il Premio si articola in due sezioni

IMPORTANTE: Per entrambe le sezioni è obbligatorio compilare la Scheda di Partecipazione in calce

Sezione A EDITO

Libri di narrativa, poesia, saggistica dedicati all’infanzia e all’adolescenza. Inviare 2 copie dell’opera edita complete di firma, dati personali e recapiti dell’autore

Sezione B INEDITO

Romanzo breve, raccolta di racconti o di poesie, saggistica dedicati all’infanzia e all’adolescenza. Inviare 4 copie dell’opera inedita di cui una sola firmata e completa dei dati personali e recapiti dell’autore.

Le opere di qualunque sezione potranno avere già ottenuto riconoscimenti in analoghi premi letterari purché l’autore ne detenga i diritti relativi, sollevando il Premio da eventuali responsabilità.

La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata alla data del 15 Aprile 2018. Farà fede il timbro postale di partenza.

Il plico delle opere e la scheda di partecipazione (vedi all. in calce) andranno spediti all’indirizzo sotto indicato.

Valentina Cosci

Viale della Resistenza 43L c/o Sciandri Aulla 54011 (MS)

Indicare chiaramente sulla busta di spedizione la sezione o le sezioni di partecipazione.

Per informazioni: 3286182423 telefonare esclusivamente dopo le ore 18

e-mail: querciainfavola@gmail.com

Sito web da consultare: http://www.querciadoro.parrocchiaquercia.it

Contributi di Partecipazione

Per la partecipazione al premio è richiesto un contributo per spese organizzative di euro 15 (quindici) per ciascuna sezione. L’eventuale ricavato, detratte le spese organizzative, sarà devoluto in beneficenza.

È ammessa la partecipazione a più sezioni versando i relativi contributi in forma cumulativa.

Forme di pagamento:

  • bonifico iban: IT97C0603069862000035444021

intestato a : Associazione pro loco la quercia d’oro

causale: nome e cognome partecipante per premio letterario Quercia in favola

La copia del bonifico, verrà unita alla Scheda di Partecipazione, il tutto inserito in busta chiusa e allegato al plico di spedizione delle opere.

  • In contanti nel plico.

La Giuria del Premio è così composta:

Presidenti ad honorem:

Don Roberto Turini, Presidente “La Quercia d’Oro”

Roberto Valettini, Sindaco di Aulla

Presidente di Giuria:

Rodolfo Vettorello, Presidente “Cenacolo Internazionale Altrevoci”

Giuria: Davide Baroni, Laura Delpino, Antonella Gramigna, Gaia Greco, Daniela Marzano, Lara Panvini.

Presidente del Premio: Marina Pratici, Delegata alla Cultura per il Comune di Aulla

Direttrice artistica: Valentina Cosci, Referente “QuerciArte”

PREMI

SEZIONE A EDITO

Primo classificato: Grande Trofeo Quercia in favola 2018.

SEZIONE B INEDITO

Primo classificato: pubblicazione opera a cura di Edizioni Helicon Arezzo.

Ad un autore particolarmente distintisi: Trofeo La Quercia d’Oro.

Altri premi: Targhe, Opere d’Arte, Diplomi.

I premi saranno consegnati esclusivamente durante la cerimonia di premiazione agli autori premiati o a loro delegati. Non sono previste spedizioni successive.

Partecipando al presente bando, senza l’ausilio di ulteriori liberatorie scritte, tutti i concorrenti concedono il nulla osta per il libero utilizzo dei loro lavori da parte degli organizzatori da inserire nel materiale pubblicitario e informativo del Premio, inserimento in siti, blog, social ecc

Risultati

Verranno informati dei risultati i vincitori e i menzionati in tempo utile per poter partecipare alla premiazione.

I risultati del Premio saranno comunque visibili sul sito http://www.querciadoro.parrocchiaquercia.it

Notizie relative al Premio QUERCIA IN FAVOLA saranno diramate attraverso la stampa e ogni altro veicolo di informazione.

Note e dati personali

La partecipazione al Premio implica l’incondizionata accettazione di tutte le clausole del presente Regolamento.

Il giudizio della Giuria è inappellabile.

Con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali si garantisce che questi saranno utilizzati esclusivamente ai fini del concorso e nell’ambito delle iniziative culturali del Premio Quercia in Favola per la legge 675 del 31/12/96 e D.L. 196/03. Le opere non saranno restituite.

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE 


Sezione o Sezioni di Partecipazione: □ A □ B (barrare)


NOME ……………………………………………………………………………………………
COGNOME ……………………………………………       
NATO A…………..  ………………………… IL  
(facoltativo) …………………………
RESIDENTE A
INDIRIZZO   VIA ……………………………………………………………..
CITTÀ …………………………………………………………………………………………………
C.A.P. …………………… PROV. …………
TEL……………………………………………..
CELL………………………………………………………………………….. 
EMail …………………………………………………………………………………………………


 SEZIONE (una scheda per ogni Sezione) e TITOLO/I DELL/E OPERA/E
……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

MODALITA’ DI VERSAMENTO DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Bonifico sul Conto Corrente Postale IBAN IT97C0603069862000035444021

intestato a : Associazione pro loco la quercia d’oro

causale: nome e cognome partecipante per premio letterario Quercia in favola

(allegare Ricevuta del Bonifico)
Contanti nel plico

I testi sono originali e di mia personale produzione.
Partecipando al Premio accetto tutte le clausole del Regolamento del Bando. 

Concedo il nulla osta per il libero utilizzo dei miei lavori negli ambiti del premio da parte degli organizzatori senza che alcun compenso o diritto di autore possa essere preteso. Resta inteso che le singole opere rimangono di proprietà degli autori.


DATA ……………………………………………………

FIRMA ………………………………………………………………………..

49° sagra della focaccetta di Vaccareccia

Vi aspettiamo per trascorrere un po’ del vostro tempo in questa campagna attratti dal profumo e dalla squisitezza della focaccetta. Come si può resistere ad un tale invito?